Annotazioni Bibliografiche

I testi fondamentali riguardanti le strutture idrauliche torinesi sono senza dubbio:

 

  • Relazione Pernigotti. La cosiddetta Relazione Pernigotti è composta da due diversi rapporti, uno tecnico e l’altro storico-giuridico, corredati di ampia cartografia, redatti nel 1844 e pubblicati successivamente con il titolo Progetto per la ripartizione delle acque del fiume Dora Riparia, Tipografia Chirio e Mina, Torino 1851;

  • Acque, ruote e mulini. Raccolta di saggi a cura di G. Bracco, Acque, ruote e mulini a Torino, 2 voll., Archivio Storico della Città di Torino, Torino 1988.

 

Per quanto la bibliografia sui canali e sulle bealere torinesi sia alquanto scarsa, si segnalano le seguenti opere di carattere generale, rinviando alle pagine delle singole derivazioni per la bibliografia specifica.

  • Ainardi M. S., Depaoli A., Il territorio storico. San Donato, Campidoglio, Parella: un racconto per immagini e testimonianze, catalogo della mostra, EUT4, Torino 2008 (cliccare QUI per scaricare il pdf).

  • Associazione Amici dell'Ecomuseo "Sogno di luce" di Alpignano, Acque basse, La Dora e le bealere, bene comune, 2018

  • Bima C., L'acqua a Torino, Sagat, Torino 1961.

  • Berruti S., Idrologia torinese del professore Secondo Berruti, Cassone e Marzorati, s.l. [1841?] (estratto dal “Giornale delle Scienze Mediche”, fascicolo di luglio 1841).

  • Bianchi C., Porta Palazzo e il Balon. Storia e mito, il Punto, Torino 1991.

  • Bocco A., Il fiume di Torino. Viaggio lungo la Dora Riparia, Città di Torino, Torino 2010.

  • Bocco A., Dameri A., Gron S., Semi G., Il territorio della confluenza. Viaggio nella Circoscrizione 7, Città di Torino, Circoscrizione 7, Torino 2004.

  • Citta di Torino, Assessorato per l’Ecologia e l’Igiene urbana, Vie d'acqua minori a Torino, Vallecchi, Firenze 1980.

  • Città di Torino, Corpi delle guardie e dei pompieri municipali, Dimostrazione grafica e relativa descrizione dei canali scorrenti nel sottosuolo della Città compilato dal Comandante i Corpi delle guardie e dei pompieri municipali, coadiuvato da distinti graduati, Vassallo, Torino 1911.

  • Città di Torino, Corpi delle guardie e dei pompieri municipali, Dimostrazione grafica e relativa descrizione delle bealere esistenti nel territorio: zona suburbana. Compilato dal Comandante i Corpi delle guardie e dei pompieri municipali, coadiuvato da distinti graduati, Vassallo, Torino 1911.

  • Città di Torino, Divisione Ambiente e Mobilità, Settore Ponti e Vie d’acqua, Bealere e canali industriali della città di Torino. Relazione descrittiva, s.e., s.l. 2003.

  • Città di Torino, Ufficio d’Igiene, Torino e le sue acque. Estratto del rendiconto dell’Ufficio d’Igiene per l’anno 1893, a cura di C. Ramello, Botta, Torino 1895.

  • Sul governo delle acque motrici di Torino. Memoria presentata da una commissione di industriali di questa città al signor Prefetto della provincia conte Radicati Felice di Passerano il 19 maggio 1879, Favale, Torino 1870.

  • Loffi S. G., Piccola storia dell’idraulica, Consorzio Irrigazioni Cremonesi, Cremona 2007.
  • Maffioli M., Po, Dora, Sangone, Stura nel territorio torinese. Il paesaggio fluviale nell'ambito urbano, in “Cronache Economiche”, nn. 5-6, 7-8, 9-10, 1978.

  • Malara E., Torino tra fiumi e canali, Associazione Irrigazione Est Sesia, Milano 2003.

  • Palmucci Quaglino L.

    • Paesaggio rurale, canali e protoindustria: sulle tracce dell'«archeologia del lavoro», in Politecnico di Torino, Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel comune di Torino, vol. 1, Società degli Ingegneri e degli Architetti di Torino, Torino 1984, pp. 726-733.

    • Utilizzazione e studio delle acque nel Settecento, in R. Comba, S. A. Benedetto (a cura di), Torino, le sue montagne, le sue campagne. Rapporti, metamorfosi, tradizioni produttive, identità (1350-1840), Archivio Storico della Città di Torino, Torino 2002, pp. 193-208.

    • Canali per l'industria, in G. Bracco, V. Comoli Mandracci, Torino da capitale politica a capitale dell’industria, vol. 1: Il disegno della città (1850-1940), Archivio Storico della Città di Torino, Torino 2004, pp. 231-234.

    • Condotte d’acqua a vantaggio dell’industria, in V. Ferrone (a cura di), Torino energia. Le politiche energetiche tra innovazione e società (1700-1930), Archivio Storico della Città di Torino, Torino 2007, pp. 79-100.

  • Pezzoli C., La conflittualità idraulica a Torino e provincia tra Settecento e Ottocento. Un caso di studio, in “Bollettino della Società Geografica Italiana”, serie XII, vol. VII, 2002, pp. 149-156

  • Unione bealere, Rilevazione della situazione esistente nelle bealere irrigue costituenti l'Unione Bealere e interventi necessari per il funzionamento delle stesse. (Indagine 1979), in ASCT, Miscellanea LL.PP., vol. 2, 1447.

Didattica

  • Per quanto concerne le varie tipologie di mulini e di macchine idrauliche preindustriali si veda la sezione «Storia e Tipologia dei Mulini» dell'Associazione Italiana Amici dei Molini Storici.

  • Le fasi della lavorazione tradizionale della seta sono descritte nel saggio di Beppe Chicco, L'industria della seta, nel volume III de La storia di Torino illustrata - Torino nel Settecento, a cura di V. Castronovo,, Elio Sellino Editore, milano, 1992.

  • Su metodi di lavorazione e macchina della protoindustria settecentesca: Il mestiere e il sapere duecento anni fa. Tutte le tavole dell'Encyclopedie francaise, a cura di J. Proust, Mondadori, 1983

© copyright 2018 - www.icanaliditorino.it - by Mauro Lavazza - Tutti i diritti riservati - Ultimo aggirnamento del sito: 12/11/2019

Attenzione: Le immagini e le carte pubblicate sono riproducibili solo con l'autorizzazione degli enti che ne detengono i diritti.